Delirio per i Braccialetti Rossi a Fasano

Urla e fan scatenate per i Braccialetti Rossi a Fasano hanno chiuso ieri sera la serata dedicata al premio ‘Volere Volare’ in piazza Ciaia.

Il premio dedicato al ‘Made in Italy’ e voluto da Partizia Pellegrino, giunto quest’anno alla decima edizione ha premiato personaggi del mondo dello spettacolo come Riccardo Scamarcio, per il cinema, Sergio Castellitto come personaggio dell’anno, Margaret Mazzanzini per la letteratura, Sebastiamo Somma per il teatro, Giorgio Pasotti per la Tv e la ficion, Samantha Togni e Samuel Peron per la danza e Giampaolo Morelli come personaggio emergente per la fiction.

Ma il vero delirio si è scatenato a fine serata quando sono saliti sul palco i ragazzi di Braccialetti Rossi, Carmine Buschini (Leo), Brando Pacitto (Vale), Mirko Trovato (Davide), Pio Luigi Piscicelli (Tony) e Lorenzo Guidi (Rocco), accompagnati da Carlo Degli Esposti, presidente Palomar e Niccolò Agliardi autore della colonna sonora della fiction. Assente la ragazza del gruppo Aurora Ruffino (Cris) attualmente all’estero.

I ragazzi hanno ritirato il premio per la miglior fiction dell’anno, girata proprio in Puglia a Fasano, nel Ciasu, Centro Internazionale Alti Studi Universitari, all’interno del quale è stato ricostruito il set cinematografico e nel quale ritorneranno a fine luglio per girare la seconda serie. E proprio a proposito delle riprese della seconda serie Carlo Degli Esposti ha richiamato all’ordine le scatenatissime fan pugliesi chiedendo tranquillità per poter lavorare, temendo l’assalto sul set per poter vedere e abbracciare i propri idoli.

Insieme a Niccolò Agliardi hanno intonato due brani della colonna sonora della fiction ‘Tifo per te‘ e ‘Io non ho finito‘ con un inedito accompagnamento di Carmine alla chitarra che ha fatto letteralmente andare in delirio le buschiners (così amano farsi chiamare le sue fan). I ragazzi si sono soffermati a lungo a firmare autografi alle fan che accerchiavano la passerella rossa del palco.

>> vai alla fotogallery

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
http://0.gravatar.com/avatar/ad516503a11cd5ca435acc9bb6523536?s=60

Autore: Lea

Condividi questo articolo su

Inserisci commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>